Ficceresti il ​​naso sul telefono del tuo ragazzo mentre dorme?

Queste donne di Singapore condividono il motivo per cui dovrebbero andare agli estremi per tenere d'occhio i loro fidanzati: una di loro controllerà persino i messaggi sul telefono del suo uomo ogni notte!

spiare boyfriendss.jpg



quando Joanna *, 25 anni, stava ancora uscendo con il suo fidanzato Ted *, aspettava che si addormentasse prima di fare la sua normale azione: controllare il suo smartphone per i segni di una doppia vita.



Sarebbe stato un compito veloce di due minuti (non potevo rischiare che mi sorprendesse sul fatto), ma la sua ricerca è stata approfondita. Passavo attraverso il suo account Facebook e Pinterest, SMS, note, cronologia del browser Safari, messaggi Whatsapp ... Tutto ciò che riguardava l'immissione di dati da parte sua, ammette il dirigente pubblicitario.

Noterebbe anche con quali amici di Facebook ha interagito di più, scansionando i messaggi privati ​​che gli hanno inviato.



Anche se cambiava spesso il codice di accesso del suo telefono, lei capiva sempre di cosa si trattava osservando le sue dita ogni volta che lo digitava, aggiunge.

Joanna ammette di aver ficcato il naso su Ted all'inizio della loro relazione perché aveva un occhio vagabondo. Anche se non l'aveva mai sorpreso a tradire, controllava spesso le altre donne quando erano fuori. Aveva anche la sensazione viscerale che non le stesse dicendo tutto della sua vita.

la migliore palette di ombretti per la pelle chiara

Joanna ha finalmente scoperto che Ted era rimasto in contatto con una vecchia fiamma, anche se all'inizio lo aveva negato. Stava anche dicendo agli altri che era single, anche se usciva con Joanna da quasi un anno.



Queste rivelazioni l'hanno spinta a porre fine alla loro relazione di recente, dopo meno di un anno di appuntamenti.

Sente di aver violato la fiducia del suo ex? Joanna dice che non è l'unica a farlo. Tutti i suoi amici tengono d'occhio i loro fidanzati in una certa misura, controllando i loro telefoni o Facebook che li pedina. Come partner, vorrei sapere se fosse successo qualcosa, spiega. Ha detto che Ted si è arrabbiato quando una volta l'ha beccata a ficcare il naso, ma se non ha niente da nascondere, perché stare così sulla difensiva?

In retrospettiva, Joanna si rammarica un po 'delle sue azioni. Ammette: a volte penso che preferirei essere ignorante e felice, piuttosto che sapere tutto.

Ma questo non la fermerà. Insiste che continuerà a controllare i telefoni dei suoi futuri fidanzati se sospetta che stia succedendo qualcosa. È nella mia natura curiosare e scavare.

Ted e lei ora sono amici e si incontrano di tanto in tanto. Ma Joanna non riesce ancora a resistere all'impulso. Ho controllato di nuovo il suo telefono proprio ieri sera quando eravamo fuori, confida.

Scavando per la sporcizia
All'inizio del 2012, due donne hanno fatto notizia dopo aver ammesso di ficcare il naso nei loro partner.

come sbarazzarsi dei capelli asiatici?

La DJ di radio Vernetta Lopez ha rivelato nella sua autobiografia, Memoirs of a DJ, che è stata rilasciata ad agosto, come aveva scoperto l'aria affettuosa del suo ex marito quando ha portato alla luce una lettera d'amore dalla sua amante mentre puliva il bagagliaio della sua macchina. Lo ha persino sorvegliato con l'auto di un amico per confermare i suoi sospetti.

Nell'agosto 2012, la giornalista del Sunday Times Sumiko Tan ha rivelato di controllare spesso gli SMS, le e-mail e le lettere di suo marito, con il suo permesso. Il suo soprannome per se stessa? Cyber ​​ficcanaso.

snooping iphone.jpg

Non è scioccante che alle donne piace controllare i loro partner. E non è mai stato così facile.

Con l'avvento delle nuove tecnologie - check-in di Facebook, aggiornamenti di Instagram, messaggistica Whatsapp - le nostre vite non sono mai state così piene di informazioni sulle nostre altre metà.

Con un clic possiamo scoprire dove si trovavano la scorsa settimana, con chi erano e cosa hanno mangiato a cena - foto incluse.

I social media ci forniscono 'occhi e orecchie' da più fonti. È una fonte inesauribile di informazioni, afferma lo psicologo Daniel Koh di Insights Mind Center.

I problemi iniziano quando le donne analizzano in modo eccessivo ogni mossa, tweet e colpiscono i loro amici. Una foto del tuo partner che abbraccia un'amica, ad esempio, può scatenare speculazioni selvagge sulla loro relazione.

Anche le tecnologie apparentemente innocue hanno portato ad un accresciuto senso di paranoia, afferma l'investigatore privato Raymond Lim, fondatore di APAC Investigation & Consultancy. Indica il popolare servizio di messaggistica istantanea Whatsapp, che indica quando un utente è online o meno.

Ciò ha reso le donne più sensibili alle incongruenze nel comportamento dei loro partner, ad esempio se non rispondono a un messaggio anche se sono online. Le donne iniziano quindi a monitorare i segnali Whatsapp del loro ragazzo e condurre le proprie 'indagini', dice Raymond.

Ha anche assistito a casi in cui le donne controllano se lo stato online del proprio ragazzo si sincronizza con quello di una sospetta avventura.

modi per sorprendere il tuo ragazzo a letto

Raymond dice che viene anche consultato regolarmente da donne single che gli chiedono di pedinare segretamente i loro fidanzati. Prima dell'anno scorso, si trattava principalmente di donne anziane tra i 30 ei 40 anni.

Ma grazie allo stalking di Whatsapp e alla crescente ricchezza, le donne più giovani esperte di tecnologia hanno iniziato a farsi strada, sborsando tra $ 3.000 e $ 4.000 a settimana per i suoi servizi. Ora riceve circa tre o quattro incarichi di pedinamento del fidanzato al mese da donne di tutte le età. La maggior parte delle volte, gli uomini vengono davvero sorpresi a barare.

Sorprendentemente, alcuni dei più giovani sono solo appuntamenti occasionali senza intenzione di sposarsi. Vogliono solo un senso di sicurezza, dice.

E sì, anche gli uomini ficcano il naso se credono che i loro partner siano infedeli. Controlleranno i telefoni delle loro amiche e i messaggi di Whatsapp, aggiunge l'investigatore privato. È stato anche assunto per rintracciare fidanzate sospettate di barare.

Tuttavia, aggiunge che le donne tendono ad essere più meticolose e attente ai dettagli nelle proprie indagini: prestano maggiore attenzione all'ora e alla data dei messaggi Whatsapp sospetti, ad esempio.

Misure estreme
Tan Siew Kim, un avvocato divorzista della RHT Law Taylor Wessing, ha visto molte donne fare di tutto per cogliere in flagrante i mariti donnaioli, persino rovistare tra gli estratti conto delle loro carte di credito, i portafogli e la posta ordinaria.

Ho avuto un cliente che ha controllato la biancheria intima di suo marito per le macchie di sperma e i suoi vestiti per i peli pubici e segni di rossetto, rivela. Ha anche contato i suoi preservativi e installato spyware nel suo computer e telefono.

Anche gli smartphone hanno cambiato il gioco. Dimentica l'immagine di una moglie tormentata che controlla di nascosto gli SMS del marito mentre è in bagno. Oggigiorno, le donne possono inviare a se stesse intere cronologie chat di Whatsapp tramite e-mail con un semplice tocco del dito. Possono quindi esaminare i messaggi di testo del marito su un computer a loro piacimento.

A volte, i messaggi Whatsapp più espliciti possono essere utilizzati in tribunale per dimostrare l'adulterio, afferma Siew Kim. Al giorno d'oggi, se non blocchi il telefono, sei morto.

Altre donne adottano un approccio ancora più aggressivo.

Karen *, 26 anni, un'insegnante, ricorda come una volta abbia ricevuto diverse e-mail dalla fidanzata di un amico maschio. La donna credeva che Karen avesse precedentemente frequentato il suo fidanzato e chiedeva dettagli sulla loro relazione.

In seguito ha scoperto che la donna stava usando il telefono del suo fidanzato, contattando molte delle sue amiche. Aveva persino cancellato il numero di donne di cui era sospettosa.

Innervosito, Karen scelse di non rispondere. È stato strano perché non ho mai avuto una relazione romantica con il ragazzo, dice.

Circolo vizioso
Hannah *, 25 anni, assistente di produzione, ammette che il suo comportamento da ficcanaso era al limite della follia. Durante la sua relazione di cinque anni con Ryan *, ha sospettato che lui la tradisse diverse volte. Anche se non lo ha mai ammesso, ha costantemente mentito sulle sue amicizie con diverse donne.

Quindi controllava ossessivamente i suoi account Facebook, e-mail e messaggi di testo per segni di infedeltà. Una volta, ha effettuato l'accesso al suo account di messaggistica istantanea e ha cancellato il contatto di un'amica per vedere se se ne sarebbe accorto. Lo fece e la aggiunse di nuovo poco dopo. Mi ha dimostrato che le parlava costantemente e che era speciale. Stava cercando di mantenerla nella sua vita, aggiunge.

Ricorda come Ryan una volta abbia creato appositamente un account blog in modo da poter accedere al blog privato di un'amica. Hannah ha violato l'account di Ryan. Ha usato una password diversa, ma l'ho capito dopo aver provato diverse permutazioni, ricorda.

Ha decifrato la password in tre giorni. Quando è entrata nel blog dell'altra donna, ha trovato una foto di lei in posa con una maglietta che Hannah aveva comprato per Ryan. Era rimasto segretamente a casa sua.

ho beccato mio marito con un uomo

Scoperte come questa hanno logorato Hannah. Dopo quasi tre anni passati a tenerlo d'occhio, finalmente ne ha avuto abbastanza e ha rotto con lui. Si era stufata del fatto che lui negasse costantemente qualsiasi illecito e le dicesse che era cattiva per sospettarlo.

Lo spionaggio è dannoso?
Gli esperti concordano sul fatto che lo spionaggio di per sé non è sempre dannoso. Piuttosto, è affrontare le ricadute che è complicato e può portare a situazioni malsane.

Alcune donne non sono preparate per quello che incontreranno, dice Daniel. L'improvvisa sorpresa e shock possono causare un sovraccarico di emozioni, che finisce per controllarle, portando a pensieri irrazionali. Afflitto da sfiducia, gelosia e risentimento, il rapporto può precipitare in una spirale discendente.

Aggiunge la guru delle relazioni Karen Khng, fondatrice dell'agenzia di appuntamenti Love Script: Devi chiederti: puoi affrontare qualunque risposta trovi? Se rimani con lui dopo aver scoperto che è stato imbrogliato, sarai comunque felice?

* Non i loro veri nomi

Questa storia è stata originariamente pubblicata sulla rivista Her World nel novembre 2012.