Perché gli asiatici dovrebbero usare lo shampoo viola anche se non hai tinto i capelli di biondo

Lo shampoo viola non è solo per le bionde


viola-shampoo-capelli-asiatici

Conosciamo tutti il ​​trapano: dopo aver sbiancato i capelli biondi, devi usare uno shampoo viola in modo che le tue ciocche non diventino ottonate.



Ma contrariamente alla credenza popolare, lo shampoo viola non è solo per bionde . Lo scopo fondamentale di esso è quello di liberare i capelli dalla sfocatura indesiderata. Da Capelli asiatici varia dal marrone scuro al marrone ha naturalmente questi toni ottonati, lo shampoo viola può essere usato su capelli cenere, castani o con mèches per aiutare a tonificare le ciocche e ottenere un marrone dall'aspetto più sano e luminoso.



In termini di colore dei capelli, i capelli dell'Asia meridionale hanno il livelli più alti di pigmenti rossi e melanina rispetto agli asiatici del nord e ai caucasici. Ciò si traduce in un guadagno di colore ingannevole in cui il colore finale dei capelli dopo la tintura non corrisponde al colore della maglia dei capelli selezionato, una sfocatura indesiderata che appare 'arrugginita' o capelli spenti e malsani quando il colore inizia a svanire.

Abbiamo parlato con Jinni, il product manager di L'Oreal Paris Hair, per saperne di più sui benefici dello shampoo viola sui capelli asiatici e sul motivo per cui dovremmo usarlo anche se non abbiamo i capelli biondi.



Come decidiamo qual è il miglior shampoo viola per i nostri capelli?

Cerca uno shampoo con pigmenti viola. Un buon shampoo o balsamo viola dovrebbe venire con pigmenti viola concentrati e la consistenza e la consistenza del prodotto dovrebbero essere opache, non traslucide per garantire che ci siano abbastanza pigmenti di colore in ogni lavaggio per neutralizzare la lucentezza dei capelli.

A parte la quantità di pigmenti viola presenti per neutralizzare la brassiness, è anche importante che lo shampoo stesso non contenga sali aggressivi e
tensioattivi (ad es. solfati come SLS / SLES) che possono strappare i capelli dall'umidità e dal colore, provocando uno sbiadimento prematuro del colore.

Questo vale per tutti i capelli tinti e colorati come castani, cenere, decolorati, con mèches e biondi. Tieni presente che gli shampoo viola non sono necessari per i capelli neri.



Qual è il modo migliore per utilizzare lo shampoo viola per massimizzarne l'efficacia?

La frequenza e la durata dell'uso dello shampoo viola influirà sul livello di tonificazione e la neutralizzazione migliora con un uso regolare. Ecco due consigli: usa lo shampoo viola sui capelli semi-bagnati (invece di gocciolare) e strizza delicatamente i capelli con le mani o un asciugamano prima di applicare lo shampoo / balsamo viola. Questo assicura che i pigmenti viola non siano diluiti dall'acqua e aiuta la loro penetrazione nella cuticola del capello.

Un altro consiglio è di lasciarlo acceso più a lungo (fino a 10 minuti). Più a lungo si lascia il prodotto sui capelli prima del risciacquo, più i pigmenti viola possono penetrare nei capelli per neutralizzare i toni del giallo e dell'arancio, ottenendo effetti più duraturi.

Nel caso in cui tu stia pianificando di aggiungere questa tonalità di ottone essenziale al tuo regime, ecco cinque shampoo viola per aiutarti a iniziare.

Perché gli asiatici dovrebbero usare lo shampoo viola anche se non hai tinto i capelli biondi Lo shampoo viola L'Oreal EverPure, $ 15,90 (200 ml) image

Arricchito con l'estratto botanico di ibisco e il colorante viola, questo shampoo utilizza il meglio della natura e della scienza per neutralizzare la lucentezza mentre nutre i capelli e lascia il colore più luminoso. Formulata senza solfati, parabeni e sali aggressivi che possono danneggiare i capelli, questa formula delicata è ideale per un uso regolare. Usalo semplicemente due o tre volte a settimana al posto della tua solita routine.

Acquistare ora Clairol Professional Shimmer Lights Shampoo Blonde & Silver, $ 21,44 (473 ml) immagine

La formula condizionante arricchita di proteine ​​di questo shampoo aiuta a smorzare i riflessi sui capelli colorati mentre rinnova le luci sbiadite o le tonalità di cenere. L'uso regolare aiuterà a rinfrescare i capelli e rimuovere i gialli opachi o ottonati indesiderati nei capelli.

Acquistare ora Shampoo viola anti-ottone Kérastase Blond Absolu, $ 42 (250 ml) immagine

Questo shampoo anti-ottone ultravioletto aiuta a neutralizzare i capelli che sono stati decolorati, che diventano grigi o schiariti. La sua formula unica aiuta a mantenere i tuoi toni freschi mentre si alimenta contro tutti i giorni danni ai capelli . Arricchito con acido ialuronico, aiuta anche a lasciare i capelli morbidi poiché rinforza i capelli dall'interno. Ricco di antiossidanti e senza parabeni, è sufficiente applicarlo sui capelli bagnati e lasciarlo in posa per almeno due minuti prima di risciacquarlo accuratamente.

Acquistare ora TIGI Bed Head Dumb Blonde Purple Toning Shampoo, $ 14,06 (400 ml) immagine

Miscelato con Polyquaternium 10, questo shampoo aiuta a prevenire e controllare l'effetto crespo o le pieghe oltre ai suoi benefici tonificanti. Lo shampoo Bed Head Dumb Blonde deterge delicatamente i capelli rinfrescandone il colore e condizionando le ciocche per mantenerli morbidi e lucenti.

Acquistare ora Kristin Ess The One Purple Shampoo, $ 24 (296 ml) immagine

Ideale per i capelli che hanno a che fare secchezza o ottusità , questo shampoo viola intenso aiuta i capelli colorati a perdere istantaneamente i loro toni ottonati. Illumina anche i capelli spenti mentre riequilibra i toni caldi e deterge delicatamente le impurità dalle radici senza privare i capelli dei suoi oli naturali. Liscio e lucido, questo shampoo aiuta a ridare lucentezza e ammorbidire le ciocche.

Acquistare ora

Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta in Il Singapore Women’s Weekly .