Cosa significa veramente il colore della mia pipì sulla mia salute?

Ecco 6 cose fondamentali che devi sapere sull'idratazione e sul colore della tua urina



1. I segni di disidratazione includono:



Bocca secca, sensazione di testa vuota, stanchezza, vertigini e sete.

2. L'assunzione giornaliera di acqua consigliata per una donna media è di 2-2,5 litri.
Ciò equivale a circa 8-10 bicchieri d'acqua. Tuttavia, questa è una guida generica: la quantità di acqua necessaria dipende dal tuo livello di attività quel giorno. La chiave è bere costantemente quando hai sete invece di buttare giù un litro in una volta.



come convincere una donna a mandarti foto sporche

3. È possibile bere troppa acqua.
Questa è una condizione clinica rara chiamata polidipsia psicogena, per cui i malati aumentano l'assunzione di liquidi senza un reale bisogno fisiologico. Chi ne soffre può provare stordimento e nausea; nei casi più gravi, potrebbe esserci gonfiore nel cervello e convulsioni.

4. Il cibo è un'importante fonte di acqua.

Circa il 20% dell'assunzione di acqua proviene dal cibo che mangi. Lattuga, angurie, broccoli, pompelmi e fragole, ad esempio, hanno un alto contenuto di acqua - oltre il 90%.



cibi da evitare per i pazienti con polmonite

5. L'urina incolore potrebbe essere un'indicazione di eccessiva idratazione.
L'eccessiva idratazione può portare a una diminuzione della concentrazione di sodio nel sangue, che impedisce la capacità dei reni di espellere l'acqua. Quindi, se la tua pipì è pulita, potresti voler ridurre l'assunzione di acqua.

Immagine: alkalignstudios

6. Il colore della tua pipì è un buon indicatore del tuo livello di idratazione.
Se sei disidratato, la tua urina sarà scura e puzzolente. Dovresti mirare a un colore paglierino chiaro, che è un segno di livelli di idratazione sani. La prima urina della giornata sarà sempre la più scura; dovrebbe diventare progressivamente più leggero durante il giorno se sei ben idratato.

Questa storia è stata originariamente pubblicata nel numero di ottobre 2015 della rivista Her World.