Se il tuo trucco non ha un buon odore (letteralmente), probabilmente è falso: ecco 5 modi per capirlo

Informati prima di acquistare



Foto: Pinterest



I prodotti per il trucco contraffatti sono così comuni in questi giorni che alcuni YouTuber hanno persino realizzato video per confrontare i prodotti contraffatti dal vero affare. Ma ecco il problema di quei trucchi finti: non puoi essere sicuro che siano sicuri da usare. Ecco alcune cose a cui prestare attenzione per evitare di essere truffati o, peggio, mettere la pelle a rischio di irritazioni e infezioni.

Conosci le tue fonti



Foto: Pinterest

Lo shopping online ha reso la vita più comoda: puoi pranzare per un minuto, entrare nel negozio online di Sephora, comprare un rossetto e continuare con il pranzo. Sii sempre esigente con dove acquisti i prodotti e acquista solo da fonti credibili come Sephora o boutique autorizzate e grandi magazzini.



Se è troppo bello per essere vero, probabilmente lo è

Foto: Pinterest

La maggior parte dei marchi di trucco ha prezzi controllati, quindi è improbabile che tu ottenga nuovi rossetti Chanel a $ 10 (e anche se così fosse, non saresti cauto a metterli sulle labbra?). Se è indicativo, Sephora di solito detiene uno sconto del 20% al massimo.

Per affari migliori, occasionalmente si tengono vendite di magazzino per i marchi del gruppo L'Oreal, Shiseido, Luxasia ed Estee Lauder, quindi dovresti tenere gli occhi aperti per quelli. Qualsiasi altra vendita di magazzino che raggruppa marchi diversi che non appartengono alla stessa azienda di cosmetici è molto probabilmente illegale e ha ottenuto i loro prodotti da fonti non autorizzate.

Fai sempre le tue ricerche. Se una vendita di magazzino ha M.A.C (dal gruppo Estee Lauder), NARS (dal gruppo Shiseido), MAKE UP FOR EVER (da L Beauty) e LANEIGE (da Amore Pacific), sta succedendo qualcosa di veramente strano.

Confronta la confezione

Foto: Pinterest

come far urlare il tuo uomo a letto?

I prodotti per il trucco contraffatti spesso risparmiano sulla confezione e questo può riguardare le scatole in cui entrano e il prodotto stesso. I segni rivelatori sarebbero errori di ortografia, stampa di bassa qualità, nomi di tonalità imprecisi o differenze di dimensioni.

Se si tratta di un riacquisto di qualcosa che hai già, è una buona idea fare un confronto tra la confezione e fare attenzione alle differenze di peso, qualità della confezione, loghi e colore del prodotto. Per essere davvero sicuri, campiona i prodotti e osserva la consistenza.

Sappi cosa stai acquistando

Foto: Pinterest

Alcuni di noi possono davvero lasciarsi trasportare, soprattutto quando facciamo acquisti all'estero. Ma se ti imbatti in un trucco economico in un mercato notturno, assicurati di suonare prima il tuo campanello d'allarme interno. Le palette di ombretti, soprattutto di marchi ambiti, sono davvero allettanti, ma prima di acquistare quella che pensi sia la nuova palette Naked, fai una rapida ricerca sul tuo telefono. Siamo abbastanza sicuri che non ci sia un set di pennelli Naked dedicato da Urban Decay.

Annusalo

Foto: Pinterest

Se hai la possibilità di campionare o testare i prodotti, dagli un soffio o due. I prodotti contraffatti di solito hanno un cattivo odore o hanno un profumo diverso da quelli autentici. I prodotti contraffatti di solito non replicano le formule dei prodotti autentici, e questo include il profumo, spiegando perché alcuni di loro odorano di sostanze chimiche.

Questa storia è stato originariamente pubblicato su The Singapore's Women Weekly, 1 marzo 2017.

LEGGI DI PIÙ: Come capire se una borsa firmata è falsa in 6 semplici passaggi e Come capire se un orologio di lusso online è falso .