Tutto quello che devi sapere sulla scelta del reggiseno giusto

Non trascurare le tue ragazze


Foto: Unsplash



In quanto membri della società che indossano reggiseno da anni, penseresti che la maggior parte di noi avrebbe le nostre capacità di acquisto di reggiseni basse. Tuttavia, molti di noi hanno ancora difficoltà ad acquistare la taglia e la vestibilità corrette. A volte sono troppo grandi e le nostre ragazze non ricevono il supporto di cui hanno bisogno. A volte sono troppo piccole e le nostre tazze traboccano. E ogni donna che valga il suo peso in lingerie sa che il modo più veloce per rovinare un vestito sbattuto o, peggio, un'intera giornata, è indossare il reggiseno sbagliato. In effetti, sempre più donne stanno iniziando ad accettare il movimento senza reggiseno se riescono a farla franca.



come pulire il piumino da cipria per il trucco

Allora, come scegli il reggiseno giusto? Beh, per cominciare, dovresti sempre farti misurare. Il tuo seno non è una taglia unica, e nemmeno i reggiseni. A causa della perdita / aumento di peso e dei cambiamenti ormonali, le dimensioni del nostro seno possono variare rapidamente nel corso degli anni. E per rendere le cose ancora più confuse, il dimensionamento può variare da azienda ad azienda. In effetti, un 32B di La Senza potrebbe significare qualcosa di completamente diverso da Calvin Klein Underwear. Perché queste aziende ci stanno facendo questo ?!

Quindi, se ti senti a disagio con un venditore che ti tocca il petto, porta un tuo metro o misurati nel comfort di casa tua prima di andare a fare la spesa. Ma indipendentemente dal fatto che tu stia facendo acquisti in negozio o online, ecco alcuni punti chiave che devi sapere.



Tutto quello che devi sapere sulla scelta del reggiseno giusto 1. Misura l'immagine della tua fascia

Le dimensioni della fascia sono i numeri che si trovano nelle taglie del reggiseno. Ma a volte ci sono così tanti numeri diversi, cosa significano tutti? Bene, alcuni marchi vanno da pollici e iniziano da 30, mentre altri vanno da centimetri e iniziano invece da 70. È importante che tu chiarisca a quali misure passa il marchio da cui stai acquistando per ridurre al minimo la confusione.

L'unico modo per scoprirlo è prendere un metro e misurare la circonferenza dell'area in cui dovrebbe essere la base del reggiseno. Arrotonda le frazioni e, se la tua misura è un numero dispari, prova sia la misura più piccola che quella più grande per vedere quale si adatta meglio.

Unsplash 2. Trova l'immagine giusta della tazza

Misura il tuo busto (la circonferenza intorno all'area del capezzolo), quindi sottrai il numero dalla dimensione della fascia. La differenza corrisponde alla tazza.



  • Se la taglia del tuo seno è inferiore a 1 pollice più grande della taglia del tuo cinturino, sei una coppa AA.
  • Differenza di 1 pollice = A
  • Differenza di 2 pollici = B
  • Differenza di 3 pollici = C
  • Differenza di 4 pollici = D
  • Differenza di 5 pollici = DD
  • Differenza di 6 pollici = DDD o F.
  • Differenza di 7 pollici = DDDD o G
  • Differenza di 8 pollici = H.
  • Differenza di 9 pollici = I.
  • Differenza di 10 pollici = J
  • Differenza di 11 pollici = K.
  • Differenza di 12 pollici = L.
  • Differenza di 13 pollici = M.
  • Differenza di 14 pollici = N
  • Differenza di 15 pollici = O
Unsplash 3. Assicurati che si adatti all'immagine

Il tuo reggiseno dovrebbe adattarsi a tutta la zona del torace. Ciò significa che le coppe devono adattarsi bene al seno, l'elastico intorno al petto non dovrebbe essere troppo stretto (o troppo largo) e il filo non dovrebbe penetrare nella tua carne, specialmente intorno all'area dell'ascella. Se necessario, regola le cinghie per una vestibilità adeguata. Ma se la regolazione delle cinghie fa salire troppo la parte posteriore del cinturino, è allora che hai bisogno di una tazza più piccola.

Unsplash 4. Scegli l'immagine di taglio giusta

A seconda delle dimensioni del tuo seno e del sostegno di cui hai bisogno, i reggiseni con ferretto ti aiuteranno a dare più sollevamento al tuo seno.

Se vuoi più volume, opta per un reggiseno push-up con imbottitura aggiuntiva. Se indossi abiti aderenti, un reggiseno leggermente imbottito sarebbe l'opzione migliore. In effetti, marchi come Sloggi e Uniqlo hanno ora creato reggiseni a t-shirt che ti danno volume e sostegno senza il disagio di un filo.

crema mani crabtree ed evelyn glicine

Se il comfort è più della tua passione, i reggiseni a triangolo sono un ottimo modo per ottenere un supporto minimo senza compromettere il comfort. Ma tieni presente che tendono a mantenere la forma naturale del tuo seno, al contrario di quella forma rotonda e piena che siamo stati abituati a vedere. Entrambe le forme vanno bene, dipende solo dalle tue preferenze e dal tuo livello di comfort.

Scegli un reggiseno sportivo se fai sport, che ti dà ampio supporto senza fili. Se hai il petto più grande, assicurati di muoverti un po 'quando provi il reggiseno sportivo, per assicurarti di ottenere il massimo supporto se stai facendo attività ad alta intensità.

Unsplash 5. Modificare l'immagine ogni volta che è necessario

Come la taglia del tuo vestito, la taglia del reggiseno cambierà al variare del tuo corpo. Solo perché eri un 34B l'anno scorso, non significa che rimarrai della stessa taglia per tutta la vita.

Se trovi che il reggiseno diventa troppo stretto o troppo largo (e non è dovuto all'usura), potresti dover ricominciare a misurare te stesso per trovarne uno che si adatti bene.

Cerca di evitare di indossare un reggiseno durante le mestruazioni poiché i cambiamenti ormonali faranno gonfiare la tua taglia.

Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta il Cleo .

Unsplash