10 modi per trattare un'infezione da lievito

Dai farmaci all'aceto di mele e ai probiotici, queste semplici soluzioni possono dare sollievo al tuo disagio vaginale.




FOTOGRAFIA: Teeramet Thanomkiat, 123rf.com



Il lievito è un fungo normalmente presente nella vagina in piccole quantità. Quando hai un'infezione vaginale da lievito, di solito significa che non c'è abbastanza batteri buoni che prevengano la crescita eccessiva del lievito. Quando la produzione di lievito sfugge di mano, può causare prurito vaginale, dolore e talvolta dolore e bruciore durante la minzione o il sesso. A volte c'è anche uno scarico inodore, simile alla ricotta.

cause
Le cause più frequenti di infezioni da lieviti includono:
• Antibiotici – Gli antibiotici uccidono i batteri buoni nel tuo corpo che prevengono la crescita eccessiva di lievito, che porta a infezioni da lieviti.
• Mestruazioni – È più probabile che tu sviluppi un'infezione da lievito intorno al periodo del ciclo.
• Gravidanza – Le infezioni da lieviti sono più probabili durante la gravidanza a causa dei cambiamenti ormonali.
• Altri – Alcune malattie come il diabete possono causare infezioni da lieviti. L'obesità, le cattive abitudini di sonno e lo stress possono anche aumentare la probabilità di sviluppare un'infezione da lievito.



Consulta un medico se non ti è mai stata diagnosticata un'infezione da lievito o se hai avuto infezioni multiple e ricorrenti. Se scegli un trattamento senza prescrizione medica senza consultare un medico, assicurati che:
• Non sei incinta
• Non sono stati esposti a un'infezione a trasmissione sessuale (STI)
• Sei sicuro che i tuoi sintomi siano causati da un'infezione vaginale da lievito.

Leggi di più: 7 cose chic di cui hai bisogno nella tua cucina per motivarti a cucinare e cuocere al forno

Se usi un trattamento da banco e non ottieni sollievo entro due o tre giorni, consulta un medico per discutere un trattamento alternativo.



Trattamento medico
1. Trattamento vaginale
Alcuni farmaci antimicotici sono disponibili al banco e altri necessitano di una prescrizione. Le creme antimicotiche vengono applicate all'apertura vaginale, mentre le supposte vengono inserite direttamente nella vagina. Il trattamento può durare uno, tre o sette giorni, a seconda della gravità dell'infezione.

2. Farmaci per via orale
Il medico potrebbe prescrivere una dose una tantum di un farmaco antimicotico. Questa è la cura più rapida ed efficace per un'infezione da lievito e ci si può aspettare un sollievo entro le prime 12-24 ore. In alternativa, il medico potrebbe prescrivere due dosi prese a tre giorni di distanza, per gestire i sintomi gravi.

Rimedi casalinghi
1. Succo di mirtillo rosso non zuccherato

Un noto rimedio per le infezioni del tratto urinario e della vescica, il succo di mirtillo rosso è anche un buon combattente del lievito. Assicurati che non ci siano zuccheri aggiunti in quanto ciò aggraverebbe solo la crescita del lievito.

2. Probiotici
Gli integratori orali contenenti lactobacillus acidophilus, comunemente noti come probiotici, così come lo yogurt con fermenti lattici vivi, possono aiutare a ripristinare i batteri buoni nel sistema.

effetti di mangiare troppa carne

3. Evita lo zucchero raffinato e la caffeina
Cioccolato, dolci, pane bianco e persino succhi di frutta possono causare picchi di zucchero nel sangue, che promuovono la crescita del lievito. La caffeina può anche peggiorare gli effetti dello zucchero aumentando la velocità dei picchi di zucchero nel sangue.

4. Biancheria intima di cotone
Il lievito si riproduce in condizioni calde e umide. Quindi, se sei soggetto a infezioni da lieviti, è meglio indossare biancheria intima di cotone aderente ed evitare jeans attillati e collant stretti.

Leggi di più: 10 super frutti per potenziare la tua salute e il tuo sistema immunitario

5. Compresse Alka Seltzer
Solitamente utilizzato per dolori di stomaco, postumi di una sbornia e dolori muscolari, l'acido citrico in essi contenuto può aiutare nelle prime fasi di un'infezione da lievito.

6. Aceto di mele
Sia consumato diluito in un bicchiere d'acqua o aggiunto all'acqua calda del bagno per immergerlo, l'aceto di mele può essere un efficace trattamento anti-lievito.

7. Olio di cocco
Gli acidi laurico e caprilico nell'olio di cocco sono potenti agenti antimicotici, antivirali e antimicrobici che possono uccidere l'infezione e alleviare i sintomi. Applicare sulla zona vaginale esterna due volte al giorno.

8. Aglio
Gli alimenti antimicotici naturali come l'aglio possono aiutare a combattere la crescita eccessiva del lievito. Cospargi l'aglio tritato crudo su insalate o pasta, o se puoi gestirlo, sgranocchiare i chiodi di garofano crudi. In caso contrario, prendi delle compresse di aglio.