10 tipi di orgasmi che ogni donna può avere (da sola)

Regalati il ​​climax perfetto, con o senza l'aiuto del tuo partner.

10 tipi di orgasmi che ogni donna può avere (da sola)
FOTOGRAFIA: 123rf.com



È solo negli ultimi decenni, con la pubblicazione di libri come quello di Germaine Greer L'eunuco femminile - che gli orgasmi femminili sono stati considerati un elemento importante dei rapporti sessuali. Prima di allora, il piacere sessuale di una donna era un mistero, anche per se stesse.



Non parlavamo di sesso e orgasmi apertamente come facevano gli uomini, e non eravamo davvero incoraggiati a esplorare i nostri corpi e le nostre sessualità. Circa 15 anni fa, anche l'acquisto di giocattoli sessuali a Singapore era praticamente impossibile (avevo tre vibratori confiscati da Singpost all'inizio degli anni 2000!).

dove dovrebbe colpire una borsa a tracolla?

In questi giorni, tuttavia, noi donne ci aspettiamo di raggiungere l'orgasmo quando facciamo sesso, e siamo anche un po 'più espliciti riguardo ai nostri bisogni, desideri e desideri. Anche se è positivo che si parli di orgasmi femminili, si discute il l'orgasmo femminile è un po 'fuorviante. Come donne, siamo capaci di molti diversi tipi di orgasmo e anche loro si sentono un po 'diverse.



Qui, dò un'occhiata a 10 tipi di orgasmo a cui puoi concederti, con o senza l'aiuto di un giocattolo sessuale. Certo, è un po 'più divertente goderseli con l'aiuto e la collaborazione di un partner disponibile ed entusiasta.

1. L'orgasmo cerebrale

Questo è il tipo di orgasmo che ho definito, per molti anni, l'orgasmo più pigro possibile. Non richiede altro che un po 'di tempo e la tua immaginazione. Tutto quello che devi fare è pensare pensieri sexy e lasciare che la tua immaginazione regni libera per portarti oltre il limite del piacere sessuale. Se preferisci, il sesso telefonico può avere lo stesso effetto, a patto che ti limiti a parlarne.



Due. Orgasmo baciando

Non uno di quelli con cui puoi sistemarti, l'orgasmo del bacio richiede un partner - e uno paziente, a questo. Per raggiungere l'orgasmo dal semplice bacio da solo, hai bisogno di qualcuno che sia felice di passare almeno un'ora a fare nient'altro che permettere alle tue labbra e alle tue lingue di accarezzarsi a vicenda. Il lento accumulo ti consente di eccitarti e rilassarti nel momento. Man mano che i baci progrediscono e la tua eccitazione cresce, le sensazioni aumenteranno fino a quando non ti ritroverai completamente sopraffatto e con un orgasmo meraviglioso.

3. Orgasmo pizzicando

La velatura si riferisce a quel tipo di tocco in cui la pelle del tuo corpo viene appena accarezzata ei nervi sono quasi svegliati. Questo tipo di orgasmo può richiedere un po 'di pratica, poiché a volte il contatto continuo nella stessa area del corpo può essere più irritante dell'orgasmo.

Leggi di più: Va bene fingere un orgasmo?

Per ottenere questo tipo di climax, puoi sperimentare colpi che variano in termini di pressione, lunghezza e velocità. Puoi anche sperimentare diversi tipi di tessuto: un guanto di velluto, una piuma o un panno di seta, ad esempio, produrranno sensazioni diverse. È molto più divertente se eviti le zone erogene ovvie e ne cerchi di nuove.

4. L'orgasmo del seno

Un altro orgasmo che non richiede un partner, l'orgasmo raggiunto dalla stimolazione del seno e / o del capezzolo è estremamente soddisfacente. Non a tutte le donne piace affatto toccarsi il seno, ma se lo fai, il modo migliore per godere di questo tipo di orgasmo è sperimentare il tatto più o meno allo stesso modo del n. 3, sopra.

Accarezzare, pizzicare e rotolare delicatamente i capezzoli tra le dita (o farlo fare al tuo partner, se non corri da solo), può produrre sensazioni molto piacevoli. Le punte delle dita leccate applicate delicatamente sui capezzoli possono essere estremamente erotiche così come il tocco che a malapena accade. Anche il palmo di una mano applicato delicatamente con movimenti circolari può essere sufficiente per provocare l'orgasmo in pochi minuti.

5. L'orgasmo clitorideo

L'avanzamento dei touch pad ha aiutato gli uomini a scoprire la loro capacità di muovere delicatamente, abilmente e con destrezza la punta delle dita su una piccola area circolare. Ovunque le donne si sono rallegrate.

La cosa con i clitoridi, però, è che non tutti sono uguali; donne diverse hanno bisogno di diversi tipi di stimolazione per godere appieno della sensazione di essere toccate lì.

Per complicare ulteriormente i problemi, il clitoride può essere più sensibile in momenti diversi durante il ciclo di una donna. La sperimentazione con pressione e velocità può produrre risultati molto eccitanti e può essere utile avere un dito bagnato (con lubrificante o saliva) per ridurre la 'resistenza' e consentire un tocco più fluido.

6. L'orgasmo vaginale

Freud ha fatto a tutti noi un disagio quando ha affermato che la maggior parte delle donne non poteva raggiungere l'orgasmo solo con la semplice stimolazione vaginale. Questa informazione errata ha significato che per generazioni molti uomini e donne non ci hanno nemmeno provato.

L'orgasmo che risulta dalla penetrazione vaginale è abbastanza deliziosamente soddisfacente a modo suo, anche se potrebbe essere descritto (forse) come un po 'meno acuto e un po' più terroso di un orgasmo clitorideo. Per un orgasmo vaginale, i movimenti lunghi, fluidi e uniformi funzionano meglio, piuttosto che veloci e furiosi.

7. L'orgasmo del punto G.

Per molto tempo, l'orgasmo raggiunto attraverso la stimolazione del punto G ( Gräfenberg-spot) era considerato il Santo Graal degli orgasmi. Trovare il posto può essere abbastanza difficile da trovare la prima volta, ma una volta che sai dove si trova, è improbabile che lo dimenticherai.

Leggi di più: 7 motivi per cui non puoi avere un orgasmo

Si trova a circa metà della parte anteriore della parete vaginale. Se inserisci un dito (pulito) nella vagina e lo fai scorrere lentamente e delicatamente lungo la parete vaginale, dovresti trovare un punto leggermente ruvido, quasi come il guscio di una noce. Se lo stimoli muovendo il dito in un modo 'vieni qua', dovresti essere in grado di goderti un orgasmo in pochi minuti. Un pene o un vibratore (specialmente uno con una leggera curva all'estremità) fornirà la stessa esperienza.

8. L'orgasmo del punto A

canzone hye kyo ultime notizie 2016

Situato appena un po 'più in alto del punto G, il punto A (punto anteriore-fornice) offre molto di più elettrico tipo di sensazione che alcune donne dicono li porta a un tipo più acuto di orgasmo. Un altro aspetto positivo del punto A è che non diventa sensibile come, ad esempio, il clitoride o il punto G dopo l'orgasmo, quindi continuare a stimolarlo dopo l'orgasmo risulterà solo in ... beh, orgasmi più adorabili !

9. Il punto D.

Ok, lo chiamo punto 'D' - per punto profondo piuttosto che 'P' - per fornice posteriore - punto, perché un 'punto P' non suona così bello, vero?

Come suggerisce il nome, questo punto si trova sulla parete posteriore della vagina. Se trovi prima la cervice e poi muovi il dito (o l'atmosfera) verso il basso verso l'apertura vaginale, lungo la parete posteriore, dovresti trovarla.

Gli orgasmi forniti tramite il punto D sono molto intensi e molte donne riferiscono di sentire questo tipo di orgasmo nella parte bassa della schiena e irradiarsi lungo la colonna vertebrale e intorno al torace.

10. L'orgasmo del punto U

Il punto U è molto vicino all'apertura uretrale - su entrambi i lati e un po 'in alto (se ha senso). È un punto minuscolo che può essere difficile da trovare, ma quando lo farai, lo saprai perché sembra un secondo clitoride. Dato che si tratta di tessuto erettile (come il clitoride e i capezzoli), può essere estremamente sensibile; quindi dovrebbe essere affrontato con cautela.

Quindi eccoli qui; 10 diversi tipi di orgasmo che puoi goderti da solo o con un partner interessato e generoso. Divertiti!