10 alternative più sane per i tuoi spuntini all'ora del tè

Fare spuntini può effettivamente aiutare a controllare la fame e regnare in porzioni durante i pasti, se lo fai nel modo giusto.



Quella sensazione brontolona che provi nella pancia alle 16 è familiare ai più; è anche il momento in cui è più probabile che ceda a un desiderio e cerchi uno spuntino. Ma fare spuntini non è necessariamente una cosa negativa; può aiutare a controllare la fame e a regnare in porzioni durante i pasti.



Il trucco è fare uno spuntino intelligente e scegliere qualcosa che sia ragionevolmente nutriente e nella gamma di 100-200 calorie. Roz Alexander, master trainer e nutrizionista presso Revolution Fitness, ha alcuni suggerimenti per quei brontolii a metà pomeriggio oa tarda notte.

1. Invece di una fetta di pane tostato kaya (318 calorie)
Swop con una spessa fetta di pane tostato alla frutta con una crema da spalmare a basso contenuto calorico e marmellata senza zucchero (160 calorie) abbassa il contenuto di zuccheri e grassi.



2. Invece di un biscotto con gocce di cioccolato (168 calorie)
Swop con le banane (116 calorie ciascuna) hanno alti livelli di potassio, essenziali per mantenere la pressione sanguigna e la funzione cardiaca.

3. Invece di cinque quadrati di cioccolato al latte (185 calorie)
Sostituiscilo con tre quadrati di cioccolato fondente - minimo il 70% di solidi di cacao - e tre mandorle (102 calorie) ti fanno risparmiare anche 7,4 g di grassi. Il cioccolato fondente contiene antiossidanti e flavonoidi salutari e le mandorle forniscono grassi essenziali.

4. Al posto del pollo pau (292 calorie)
Swop con mezzo bagel con crema di formaggio magro (170 calorie) dà un'enorme riduzione di grassi saturi.



5. Invece del bignè di manzo al curry (240 calorie)
Sostituiscilo con involtini vietnamiti (120 calorie per due) sono pieni di quattro volte le proteine ​​e metà dei carboidrati, per non parlare, molto meno grassi.

6. Invece di un piccolo pacchetto di patatine (320 calorie)
Scambialo con una tazza di edamame (180 calorie) è ricco di fibre, ferro, proteine ​​e acidi grassi omega-3. Le proteine ​​della soia ti saziano meglio di uno spuntino a base di carboidrati e il tuo sistema le assorbe lentamente in modo da non avere sbalzi di energia.

7. Invece di una tazza di caffè con latte e zucchero (70 calorie)
Scambiarlo con una tazza di tè verde (0 calorie) può anche aumentare la combustione dei grassi ed è ricco del polifenolo EGCG, che aiuta a prevenire il cancro.

8. Invece di una pallina di gelato alla vaniglia (230 calorie)
Sostituiscilo con: Congela una tazza di yogurt magro, addolcito con dolcificante artificiale e un paio di gocce di essenza di vaniglia (90 calorie). Con un ridotto contenuto di grassi e carboidrati, questo è anche ricco di probiotici sani per l'intestino.

9. Invece di una fetta di torta (250 calorie)
Scambiarlo con una barretta proteica a basso contenuto di carboidrati (200 calorie) è generalmente come una barretta 'sana', ma ha aminoacidi essenziali e una buona dose di proteine, per evitare che la glicemia si schianti in seguito.

10. Invece di un panino al formaggio grigliato (300 calorie)
Scambiarlo con due bastoncini di mozzarella a basso contenuto di grassi e una manciata di piccoli pretzel (160 calorie) forniscono energia sostenuta poiché il formaggio ha calcio e proteine ​​per ridurre l'impatto di zucchero nel sangue dei salatini, che forniscono l'energia di cui hai bisogno.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato su Simply Her, febbraio 2012.